Citazioni Famose

Einstein Albert


  •  "Una vita che miri principalmente a soddisfare i desideri personali conduce prima o poi a un'amara delusione."
  •  "Soltanto una vita vissuta per gli altri è una vita che vale la pena vivere."


  • "Non mi preoccupo mai del futuro, arriva sempre abbastanza presto."


  • “L'uomo ha scoperto la bomba atomica, però nessun topo al mondo costruirebbe una trappola per topi.”

  • “Il valore di un uomo dovrebbe essere misurato in base a quanto dà e non in base a quanto è in grado di ricevere." 

  • “Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.”
Hugo Victor

  • Il destino, quando apre una porta, ne chiude un'altra. Dati certi passi avanti, non è possibile tornare indietro.


  • L'amore è come un albero: spunta da sé, getta profondamente le radici in tutto il nostro essere, e continua a verdeggiare anche sopra un cuore in rovina.


  • “Viaggiare è nascere e morire ad ogni istante.” 

  • “Amare è essere due in uno: un uomo e una donna fusi come Angeli in cielo."

  • “Il destino mescola le carte, ma è l'uomo a giocare la partita.”



Morrison Jim


  • Vivi intensamente ogni piccola cosa della tua vita, perché un giorno, queste piccole cose, sembreranno grandissime.
  • Vivere senza tentare, significa rimanere con il dubbio che ce l’avresti fatta."
  • “Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito.” 


  • “Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato, ama il tuo peccato e sarai innocente.” 


  • A volte il vincitore é semplicemente un sognatore che non ha mai mollato."

  • “Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.”
  • La mente mette limiti, il cuore li spezza.



Nietzsche Friedrich
  •  Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui.
  • I pensieri sono le ombre delle nostre sensazioni: sempre più oscuri, più vani, più semplici di queste.


  • “Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui.”
  • “Senza musica la vita sarebbe un errore.”
  • “Tutte le cose che sono veramente grandi a prima vista sembrano impossibili.”
  • Quello che non mi uccide, mi fortifica."



Sigmund Freud



  • "Chi ride ascoltando un'oscenità ride come uno spettatore di un'aggressione sessuale."


  • "Dove amiamo non proviamo desiderio, e dove lo proviamo non possiamo amare."


  • "La religione è un narcotico con cui l'uomo controlla la sua angoscia, ma ottunde la sua mente."


  • "Il numero degli uomini che accettano la civiltà da ipocriti è infinitamente superiore a quello degli uomini veramente civili."


  • "Quel che è ben pensato si presenta chiaramente e le parole per descriverlo vengono facilmente."


  • "Se uno smette di bere, fumare e fare l'amore non è che vive più a lungo ma è la vita che gli sembra più lunga."


  • "Non c'è alcun bisogno di tirare in ballo altre forze che non siano psichiche per spiegare le guarigioni miracolose."


  • "L'accettazione della nevrosi universale risparmia il compito di formarsi una nevrosi personale."


  • "Dove sono coinvolte questioni religiose, gli uomini si rendono colpevoli di ogni sorta di disonestà e di illecito intellettuale."


  • "L'umanità ha sempre barattato un po' di felicità per un po' di sicurezza."



  • "In ognuno di noi, attraverso tutta la vita la libido normalmente oscilla tra l'oggetto maschile e quello femminile."